top of page

Ansia da prest...digitalizzazione 2.0

La digitalizzazione è per aziende e per professionistə un ponte che deve essere attraversato.

Ciò che si trova dall'altra parte è il web 2.0, ovvero opportunità, comunicazione ultra veloce senza limitazioni geografiche, connettività di reti sociali e nicchie, bisogni consapevoli e latenti e tonnellate di informazione! Siamo totalmente immersi in questa realtà sempre più virtuale che evolve velocemente verso il Metaverso, starne fuori significa restare ai margini, essere estromessi e doversi trovare ad un certo punto a correre e correre e correre per tornare al passo coi tempi.

Uno sforzo che deve essere compiuto.


Percorso di trasformazione digitale

Come abbiamo già visto nell'articolo precedente "Social o website?", il tuo sito web rappresenta la tua carta d'identità digitale, il tuo catalogo e la tua vetrina sul web.

Ma chiaramente non basta.

I tuoi clienti vogliono sapere chi sei, cosa fai, come lo fai e soprattutto cosa ne pensano gli altri clienti di te e cosa devono aspettarsi dalla tua azienda come UX (ovvero esperienza di utente) che chiaramente non termina col servizio o prodotto acquistato presso di te, ma inizia molto prima e finisce molto dopo (o non finisce in ottica di costumer lifetime value).

Una presenza digitale comprende perciò diversi strumenti utilissimi come shop, piattaforme, social selling, gestione delle recensioni, gestione dei social, contenuti di valore, analisi dei risultati, etc...



I tuoi prospects, potenziali clienti, vogliono vedere quanto sei preparato e competente nel campo in cui operi, perché ripeto, siamo nell'era dell'Informazione dove l'informazione è non solo cercata, ma addirittura pretesa, viene condivisa tra i vari utenti attraverso le recensioni e i social networks ed è tenuta in altissima considerazione nella fase decisionale di acquisto.

Ansia da digitalizzazione

Ti sei accorto che molte delle cose dette sopra le avevi un po' sottovalutate e adesso ti senti sopraffatto dall'ansia?

Non c'è bisogno di farsi prendere dal panico. #stiamocalmi!


La digitalizzazione di un'impresa richiede tempo, pazienza e soprattutto presa di coscienza.

Il primo passo perciò è fatto se sei arrivato a leggere fino a qui.

Il momento è quello giusto, del "grande reset" dell'epoca post Covid.

Adesso ti serve una strategia, possiamo costruirla e attraversare il ponte insieme per rafforzare il tuo business.


Contattami e risponderò a tutte le tue domande, senza impegno e #senzastress.

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page